• Category Archives decorazioni
  • Piedino ricordo

    Realizzare un quadro speciale con i piedini dei vostri bimbi è una cosa davvero bella e tanto dolce. Inoltre può essere un’idea regalo apprezzata da nonni e zii. Vediamo insieme come procedere per realizzare le farfalline del quadro. Acquistate i colori appositi per le impronte dei bimbi, non sono nocivi e quindi non daranno nessun problema ai piccoli. Scegliete se fare il disegno di un’unica tinta oppure a fantasia. A questo punto potete mettere i colori sotto al piedino e pressare la tela o il cartoncino sul piede, è più semplice così che mettere il piede se il bimbo non cammina ancora. Non vi resta che fare la parte centrale della farfalla con un pennello e poi scrivere il nome 🙂 Sarà davvero un ricordo bello da conservare.



  • Tenda effetto neve

    Questa è un’idea che farà impazzire i romantici e i sognatori…come me! 🙂 Una tenda che ci ricorderà i fiocchi di neve…un colpo al cuore per i nostalgici..se in casa avete anche un caminetto, l’atmosfera sarà davvero alle stelle… Vediamo insieme come realizzarla. Vi anticipo che è possibile realizzare le palline con la tecnica utilizzata per la tenda di palline di lana cardata, ma ve lo sconsiglio perché anche utilizzando lana bianca tende ad ingiallire durante la cardatura o comunque dopo poco tempo che la si tiene appesa in questo modo. Quindi il metodo che vi consiglio io oggi è diverso. Faremo la nostra tenda utilizzando della lenza da pesca e delle palline di ovatta. Realizziamo a mano tante palline di varie dimensioni e con l’aiuto di un ago abbastanza grande facciamo passare all’interno del cotone il filo di lenza. Quando avrete terminato tutti i fili di cui avrete bisogno, fate una spruzzata di lacca su tutte le palline.



  • La scatola delle uova diventa un presepe…

    Abbiamo visto in diverse occasioni come da qualcosa che è destinato alla spazzatura può riprendere vita grazie a fantastiche idee di riciclo. Quella che vedete nella foto, come avrete ben capito, è proprio una scatola che conteneva uova. Di modi per realizzare i personaggi ne abbiamo visti diversi dalle pigne ai rocchetti per avvolgere i fili, quindi se non li avete potete crearli voi prendendo spunto da altre idee del blog. Per quanto riguarda la capanna, ricorriamo appunto alla suddetta scatola. Basterà colorarla, metterci un po’ di paglia e magari qualche glitter qua e la. Per mantenerla aperta, vi basterà uno scovolino marrone o grigio che potrà essere al tempo stesso il bastone di San Giuseppe. E’ un’idea molto semplice, che possiamo realizzare tutti, senza troppi sforzi o pazienza, ma è davvero molto carina. Dai, provate anche voi.



  • Ghirlanda con rotoli di carta igienica

    Per chi di voi mi segue spesso e mi conosce sa benissimo che le idee che permettono di riciclare materiali di uso quotidiano sono tra quelle che preferisco. In questo modo almeno risparmiamo tante risorse naturali ed evitiamo inutili sprechi. Per questo oggi voglio presentarvi questa ghirlanda realizzata solo con rotoli di carta igienica. Vediamo quanto è semplice realizzarla. Prendete i rotoli e tagliateli a metà. Se volete potete dipingerli per farli un po’ di colore altrimenti lasciarli al naturale come nella foto, o metterci della lacca glitterata. Una volta tagliati tutti i rotoli, dovremo incollarli l’uno all’altro creando un cerchio e formando tre file, in modo che sia abbastanza “solida”. Quando avrete terminato, chiudete sempre con la colla, e come decorazione potete mettere quello che volete. Nella foto è stata usata della paglia, con cartoncini su cui sono stati disegnati fiocchi di neve…io ho provato con pungitopo e due palline piccole dell’albero…un vero spettacolo! 

    Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...