• Category Archives fai da te
  • Cestini di leccornie

    Una delizia alla quale pochi, veramente pochi, sapranno resistere! Un’idea favolosa che potrete presentare ai vostri ospiti grandi e piccini e che sicuramente farà impazzire tutti! Vediamo come realizzare questi meravigliosi e golosissimi cestini. Avremo bisogno innanzitutto di una teglia per muffin. Prendete dei biscotti tipo “digestive”, sgretolateli e unite un uovo e del burro fuso per amalgamare il tutto. Riempite gli spazi della teglia con il composto ottenuto. Mettete in forno a 180° circa 15 minuti affinché diventi croccante. Nel frattempo tagliate dei quadratini da una tavoletta di cioccolato al latte e fettine di marshmallow. Tirate fuori le basi di biscotto dal forno e mettete un quadratino di cioccolato, una fettina di marshmallow e ancora un quadratino di cioccolato sopra. Mettete in forno nuovamente, fino a che vedete il cioccolato fondersi. Sfornate e ………gustatevi il paradiso!!!



  • Albero di Natale brisèe

    Quest’anno sembrano essersi accorti tutto del pan brioche alla Nutella, a me personalmente non fa impazzire, in quanto dopo la cottura appena si raffredda lo trovo insapore. L’idea che vi propongo io quindi, è di realizzare, si un albero alla nutella, ma utilizzando della pasta brisèe o se volete provare, anche sfoglia non è male. Prendete due basi rettangolari di pasta brisèe, mettetela su carta da forno, srotolatele e tagliatele a forma di albero separatamente. Su una delle due spalmate la Nutella…(abbondate!!!!), dopo di che, aiutandovi con la carta da forno, sovrapponete  l’altra base a questa farcita. In questo modo vi ritroverete l’albero chiuso e “ripieno”. A questo punto effettuate dei tagli lateralmente senza arrivare al centro, come vedete nella foto. Fatti tutti i tagli, dovrete prendere ciascuna striscia ottenuta e intrecciarla. Vi consiglio di farcire la prima base direttamente sulla teglia, in modo che quando avrete completato tutte le operazioni necessarie non dovrete spostare il vostro albero, con il rischio di rovinarlo. Terminati gli intrecci mettete in forno a 200° per una mezz’ora circa. Prima di infornare spennellate un uovo sbattuto, per dare una doratura migliore.



  • Scarponi di Babbo Natale in tavola

    Una fantastica idea che piacerà tantissimo ai piccoli di casa e carina da presentare durante le feste. Gli scarponi di Babbo Natale possono diventare una vera delizia se accompagnati da patatine fritte, ketchup e mayonese! Un’eccezione che potremo concederci durante il periodo festivo 🙂 Come avrete ben capito dalla foto, realizzeremo i nostri scarponi utilizzando dei wurstel, grandi o piccoli potete deciderlo in base alla grandezza che volete siano gli “scarponi”. Dovremo tagliare in diagonale le due estremità dei wurstel e, una volta fatti combaciare i due lati, tenerli uniti con degli spiedini o stuzzicadenti. La parte centrale che rimarrà inutilizzata potete utilizzarla da mettere al centro del piatto, “contornata” dagli scarponi. Buon appetito!



  • Cono…cuore di panna

    Tempo fa vi proposi dei coni di sfoglia da farcire con ripieno salato…oggi li facciamo dolci! Un’idea ottima da presentare come dessert o…merenda golosa! Vediamo insieme come realizzarli. Prendete un rotolo di pasta sfoglia già pronta, preferibilmente di base rettangolare, e dividetelo in strisce. Intanto a parte preparate della panna da montare, oppure acquistate quella spray solo che la “montatura” durerà meno e tenderà presto a sciogliersi, regolatevi anche in base a quando li mangerete rispetto a quando li preparerete. Ora procuratevi delle formine cono oppure utilizzate della carta da forno arrotolata per bene e riempita della stessa carta anche al centro per non farla cedere, e metteteci intorno le strisce di pasta sfoglia. Spennellate ogni cono di pasta con dell’uovo sbattuto ed infornate a 180° per 25 minuti circa. Quando sono pronti, lasciate freddare un pochino e riempiteli. I coni saranno un successone!

    Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...