• Category Archives idee arredo
  • Un originale appendiabiti

    Sicuramente darà un tocco di design particolarissimo alla vostra casa e in più vi permetterà di riciclare in modo diverso le bottiglie di plastica piccole. Come base potete usare una tavoletta di legno o compensato, o qualcosa d’acciaio come in foto. Tutto quello che dovrete fare è schiacciare, comprimere completamente le vostre bottigliette e  mettere un bullone all’interno del tappo che poi fisseremo sulla nostra base, utilizzando colla a caldo. Non vi resta che avvitare le bottigliette al tappo e avete finito!



  • Mela portaoggetti

    Riciclando qua e la continuano le nostre fantastiche idee! Oggi realizzeremo questa “mela” di plastica utile per contenere vari oggettini o anche per materiale scolastico dei nostri piccoli. Procuratevi due bottiglie di plastica, di quelle da 1,5 l o 2l. Procediamo tagliando i fondi delle due bottiglie. Avete presente le bottiglie che sono fatte a strisce bombate e rientranze? Perfetto..dovremo tagliare un fondo sulla parte più larga e un altro sulla rientranza in modo che poi la parte più larga sarà quella che farà da coperchio. A questo punto possiamo colorare il nostro contenitore di rosso o verde. Quando il colore sarà asciutto, nella parte più larga che andrà sopra, faremo un foro centrale dove poter inserire uno stecchetto di legno oppure del feltro marrone arrotolato o ancora scovolino marrone. Infine ritagliate le foglie da tessuto verde ed incollatele intorno al bastoncino. 



  • Addobbo natalizio in feltro

    Oggi realizziamo insieme questo bellissimo addobbo da appendere alle nostre pareti o davanti alle porte. Per realizzarlo avremo bisogno di vari ritagli di tessuto in feltro e decorazioni tipo perline o paillettes se volete aggiungerle. Come prima cosa dovremo ritagliare la base del nostro Babbo Natale con pezzetti di feltro rossi e bianchi. Gli occhi potete realizzarli sempre con il tessuto oppure acquistando quelli mobili che si incollano e trovate nei negozi fai da te. Lo stesso per la barba, o feltro oppure ovatta. Utilizzate la colla a caldo per mettere insieme i vari pezzetti. Quando avremo creato Babbo Natale, passiamo alle letterine. La scritta potrà essere “Auguri” come nella foto oppure come preferite (Buon Natale, Merry Christmas, Buon Anno). Quindi, una volta scelta la scritta da realizzare ritagliamo dal feltro tutte le lettere. Può essere utile disegnare prima i contorni con una matita in modo da essere precisi poi con le forbici. Non vi resta che utilizzare dei nastrini di raso per legare le lettere fra loro e creare il gancio.


  • Lampadario acchiappasogni

    Si narra che i vari intrecci trattengano i sogni belli e le piume facciano volare quelli brutti…vediamo come poterlo realizzare. La prima cosa che dovete procurarvi è la base sulla quale costruire il nostro acchiappasogni. Potrà essere uno scolapasta in acciaio come quello della foto o anche un cestino di vimini.Forate la parte superiore in modo da far passare il filo per la lampadina. Ora iniziate ad applicare nei fori dello scolapasta o del cesto, dei filamenti (collanine sottili, fili di lana colorati, semplice lenza da pesca) e iniziate ad infilare per ognuno perline, piume, formine in feltro, oggettini di ferro leggero. Qualsiasi cosa vogliate..più esagerate più sarà bello!

    Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...