Ghirlanda di rose

Creare queste rose è davvero semplice: sbucciate un arancio mantenendo tonda la buccia che toglierete,anche se non è unico pezzo va bene l’importante è tenere la forma circolare. Formate delle piccole rose arrotolando su se stesse le bucce. Potete bloccarle con un po’ di colla o anche uno stuzzicadente che toglierete appena “cotte”. Ponete le vostre roselline su un vassoio con carta da forno e infornate a 100°.Quando vedete la buccia ormai “disidratata” sono pronte. Potete utilizzare le rose per decorare qualcosa,per creare una ghirlanda come nella foto,o anche per accompagnare un piatto particolare (in questo caso ovviamente utilizzeremo una colla alimentare). 

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...