• Tag Archives antipasti
  • Cestini di fesa di tacchino

    Oggi realizzeremo questa meravigliosa e gustosissima idea per i nostri antipasti e aperitivi. Preparare queste bontà non vi richiederà molto tempo e sarà molto semplice. Vediamo insieme come procedere. Procuratevi innanzitutto una teglia di quelle per muffin, o in silicone o normale andrà bene. Mettete in ogni foro del tacchino affettato, sistemato a mo di cestino. In una ciotola a parte, mettete dei peperoni a dadini, della fontina a listarelle, erba cipollina tagliata piccola e sbattete delle uova come se doveste fare una frittata. Unite sale e pepe a piacere. Con un cucchiaio, riempite i cestini di fesa di tacchino con il composto ottenuto. Mettete in forno a 180° e lasciate finché vedrete l’uovo cuocersi e quindi diventare solido. Più o meno 15 minuti in forno preriscaldato e saranno pronti! Non vi resta che assaggiare!

    1655151_682304448495053_1445228532_n

     

     



  • Fiorellini ripieni

    Oggi ho voglia di sfiziarmi un po’ in cucina…e fra le tante idee mi è venuta in mente questa e la propongo anche a voi… Prepariamo dei fiorellini rustici, da presentare come perfetti aperitivi, antipasti, deliziosi buffet, cene fredde o nelle festicciole dei nostri bimbi. Realizzarli è molto semplice. Vediamo come fare. Procuratevi innanzitutto dell’impasto, potete scegliere se pasta di pane, sfoglia o briseè. E scegliete il ripieno che più vi piace. Io solitamente frullo prosciutto cotto, mozzarella, pepe, sale e parmigiano. Dico frullo, perché il ripieno non deve essere a pezzetti, bensì dovrà somigliare proprio ad una cremina. Stendete l’impasto, e ricavatene tanti dischetti. Su metà dei dischetti metteremo il ripieno, e li chiuderemo con l’altra metà. Una volta chiusi, fate dei tagli dall’esterno, prima quattro poi otto. Avvolgete su se stesso ogni petalo, ed eseguite la stessa operazione con tutti , schiacciando bene alle finitura dei petali, così da farli attaccare l’uno all’ altro. A questo punto potete infornare a 180° per 25 minuti circa. Prima di metterli in forno potete fare una spennellate d’olio extra vergine d’oliva oppure un uovo sbattuto.

    1059771_675757365816428_1547626938_n

     



  • Rotolini di formaggio

    Parliamo ancora di cucina, ricette e divine creazioni culinarie…Oggi voglio proporvi questa fantastica idea per aperitivi, piccoli antipasti e deliziosi buffet a base di finger food.  L’idea è molto semplice da realizzare ma davvero gustosa, e tra l’altro non vi farà perdere molto tempo e la farete con tranquillità anche se non siete delle cuoche provette. Prendiamo delle fette di pan carrè e liberiamole dai “cornicioni”. Stendeteci sopra una fettina di formaggio tipo edamer, cheddar o sottilette e arrotolate la fetta di pane su sé stessa. Quando li disporrete nella teglia metteteli abbastanza vicini fra loro in modo che non rischiate di farli aprire. Mettete in forno preriscaldato a 180° per una quindicina di minuti. Servite ancora caldi con il formaggio fuso. Se volete ottenere una bella doratura, prima di infornarli, lasciate scivolare sui rotoli un pochino di burro fuso.

    1546429_529413503823573_1308932922_n

    Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...