• Tag Archives rustici
  • Pizza romantica

    Di pizze ne abbiamo fatte veramente per tutti i gusti…da quelli del palato a quelli “visivi”. E oggi vi propongo un’altra delizia. Una pizza per i romantici, per una serata particolare o per San Valentino. Una pizza a forma di cuore. Non è difficile, e non vi allontanate per nulla da quella che è la ricetta tradizionale, se non per le forme che ritaglieremo diversamente. Stendete l’impasto, e con una rotellina da cucina, ritagliatelo a forma di cuore. Farcite normalmente con quello che preferite, pomodoro, mozzarella..quello che volete! Con salame o prosciutto, fate gli occhi sempre a forma di cuore e la bocca in un sorriso esplosivo 😉 Non vi resta che infornarla!!

    1546255_196761853857613_2055516253_n



  • Cuore di pane

    Qualcuno mi ha chiesto qualche simpatica ed originale ricetta per San Valentino…e mi è venuto in mente di proporvi proprio questa qui: un cuore di pane. Anche se non siete tra i più romantici, e il vostro cuoricino è un po’ duro potrete gustarlo ugualmente 😉 Innanzitutto vi anticipo che io l’ho provato con impasto per pane, ma potete scegliere anche pasta brisèe o pasta sfoglia. Acquistate la base già pronta al supermercato, oppure procedete con le vostre ricette. Una volta steso l’impasto, realizzate delle strisce che intreccerete tra loro come a formare delle trecce. Posizionatele a forma di cuore, e con altre strisce fate le decorazioni interne creando delle girandole come vedete in foto.  Mettete in forno preriscaldato a 180° per circa mezz’ora, regolandovi anche in base al tipo di doratura che preferite. Potete farlo anche in versione dolce, aggiungendo dello zucchero alla pasta brisèe.

    1616645_682304565161708_928997028_n

     

     



  • Fiorellini ripieni

    Oggi ho voglia di sfiziarmi un po’ in cucina…e fra le tante idee mi è venuta in mente questa e la propongo anche a voi… Prepariamo dei fiorellini rustici, da presentare come perfetti aperitivi, antipasti, deliziosi buffet, cene fredde o nelle festicciole dei nostri bimbi. Realizzarli è molto semplice. Vediamo come fare. Procuratevi innanzitutto dell’impasto, potete scegliere se pasta di pane, sfoglia o briseè. E scegliete il ripieno che più vi piace. Io solitamente frullo prosciutto cotto, mozzarella, pepe, sale e parmigiano. Dico frullo, perché il ripieno non deve essere a pezzetti, bensì dovrà somigliare proprio ad una cremina. Stendete l’impasto, e ricavatene tanti dischetti. Su metà dei dischetti metteremo il ripieno, e li chiuderemo con l’altra metà. Una volta chiusi, fate dei tagli dall’esterno, prima quattro poi otto. Avvolgete su se stesso ogni petalo, ed eseguite la stessa operazione con tutti , schiacciando bene alle finitura dei petali, così da farli attaccare l’uno all’ altro. A questo punto potete infornare a 180° per 25 minuti circa. Prima di metterli in forno potete fare una spennellate d’olio extra vergine d’oliva oppure un uovo sbattuto.

    1059771_675757365816428_1547626938_n

     

    Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...